HOME

Fondazione Porfiri su Instagram

Buon inizio settimana a tutti 🍀❤️#fondazioneporfiri #nettuno #anzio #roma #lazio #lunedí #quotes #motivationalquotes
Nel corso dell’anno scolastico 2018/2019, circa a uno studente su venti è stato certificato un disturbo specifico dell’apprendimento (DSA), per un totale di quasi 300mila ragazze e ragazzi.I disturbi certificati sono differenti e comprendono:👉🏻 dislessia;
👉🏻 discalculia;
👉🏻 disgrafia;
👉🏻 disortografia.#fondazioneporfiri #dsa #inclusione #scuola
In Italia, il 7,1% di bambini e ragazzi con meno di 18 anni vivono in famiglie con grave deprivazione materiale.Nel corso del 2020, il nostro Paese si è collocato al decimo posto, con un dato inferiore di un punto (7,1%) rispetto alla media UE.L’indicatore viene misurato a livello europeo e indica la mancanza di alcuni elementi per condurre una vita adeguata. Si parla nello specifico di deprivazione quando si subisce una mancanza forzata di almeno 7 elementi su 13 (6 individuali e 7 relativi alla famiglia).#fondazioneporfiri #esclusionesociale
Buon inizio settimana a tutti 🍀❤️#fondazioneporfiri #nettuno #anzio #roma #lazio #lunedí #quotes #motivationalquotes
“Evviva l’umiliazione che è un fattore fondamentale nella crescita e nella costruzione della personalità”.Non è una frase estrapolata da un discorso da bar, da quelle persone becere che rimpiangono i tempi in cui due bacchettate sulle dita e la leva militare erano la soluzione a tutti i mali incarnati dalle giovani generazioni.No, a dirlo è stato Giuseppe Valdiatra, niente poco di meno che il Ministro dell’Istruzione del governo neoeletto.Durante un evento chiamato “Italia, direzione nord” tenutosi a Milano e promosso dall’associazione Amici delle Stelline e dall’istituto di ricerca Osservatorio Metropolitano di Milano, Valdiatra ha parlato di bullismo e delle sue soluzioni. Tra queste dunque il ricorso ai lavori socialmente utili e un metodo “educativo” basato sull’umiliazione.Ma no, caro Ministro, l’umiliazione non aiuta a costruire la personalità. La distrugge, semmai. E ben vengano i discorsi duri, le condanne dei gesti e le azioni per far comprendere alle ragazze e ai ragazzi la gravità degli atti di bullismo. O, come dice lei, azioni che portino a maturazione e responsabilizzazione.Ma non l’umiliazione. Perchè altrimenti si finisce per fare i bulli con i bulli, a combattere il bullismo con altrettanto bullismo. E in tutto questo non c’è e non può esserci nulla di educativo.#istruzione #educazione
Abbiamo visto le situazioni in cui aumenta esponenzialmente il rischio di esclusione sociale per i minori. Partiamo dal rischio povertĂ .Si tratta di un indicatore di povertĂ  relativa e non di povertĂ  assoluta, che viene calcolata rispetto al livello di redditi della popolazione di un paese.In questo contesto, il 26% di bambini e ragazzi con meno di 18 anni che vivono in Italia sono a rischio id povertĂ  nel corso del 2021.#fondazioneporfiri #esclusionesociale
Quali fattori generano rischio povertà o esclusione sociale?I dati non considerano esclusivamente la capacità della spesa in cui vive il minore, ma anche altri fattori di disagio quali:👉🏻 rischio di povertà;
👉🏻 bassa intensità di lavoro;
👉🏻 presenza di condizioni di severa deprivazione materiale.#fondazioneporfiri #esclusionesociale
Buon inizio settimana a tutti 🍀❤️#fondazioneporfiri #nettuno #anzio #roma #lazio #lunedí #quotes #motivationalquotes
Sempre nell’ambito dell’esclusione sociale, il nostro Paese si caratterizza da diversi anni per un dato strutturalmente superiore rispetto alla media europea.Una situazione già delicata che sembra peggiorata nel corso della pandemia.#fondazioneporfiri #esclusionesociale
In momenti di crisi, l’esclusione sociale diventa un rischio concreto per i bambini che vivono in difficoltà economiche.In Italia, nel corso del 2020, sono stati il 28,9% i bambini e i ragazzi con meno di 18 anni che si sono trovati in condizioni di rischio di povertà o esclusione sociale. Un dato che, nel corso dell’anno successivo, è ulteriormente incrementato.#fondazioneporfiri #esclusionesociale
fondazione-porfiri-home-icon-hand
Da piĂą di 20 anni siamo impegnati nella nostra missione di supporto e tutela sociale e culturale attraverso iniziative e progetti di contrasto alla povertĂ  educativa e di assistenza ai disabili e agli anziani.

LA NOSTRA MISSION

I valori della Fondazione Porfiri


  • LA Fondazione Porfiri
    La Fondazione Porfiri nasce nel 1998 per la volontà della Professoressa Ileana Ottaviani di continuare l’opera filantropica intrapresa dai propri zii, Umberto ed Elisabetta Porfiri. Nel corso della loro vita, mossi da ideali di generosità, Umberto ed Elisabetta istituirono a proprie spese la casa di cura “Tosi” a Nettuno, e insieme ad Achille, fratello di Umberto, finanziarono la biblioteca “Giorgio Porfiri”. Inoltre, sovvenzionarono il padiglione di Oncologia dell’ospedale di Latina.
  • Arte per il sociale
    Crediamo fermamente nell’arte come mezzo di integrazione e sviluppo sociale. Da anni siamo partner e sostenitori di diversi Festival e numerosi eventi di musica, danza, teatro e Cultura. Tra i nostri progetti, spicca la nostra collaborazione con l’Associazione Shara Eventi D’Arte, iniziata nel 2017 per organizzare eventi di spettacolo e Cultura e la nostra partnership con il Festival di Solidarietà.
  • SolidarietĂ 
    Per sostenere la solidarietĂ  sociale, supportiamo progetti di associazioni, ONLUS e APS del territorio. In particolare, attraverso le nostre collaborazioni con i nostri partner, nel corso degli anni abbiamo offerto borse di studio a studenti meritevoli, erogato donazioni alle Scuole del territorio e lavorato a progetti assistenziali dedicati agli anziani.

SCOPRI DI PIĂš

fondazione-porfiri-home-mani

  • Vision
    La nostra vision è promuovere l’integrazione di tutti i membri della società, soprattutto di quelli che hanno più bisogno. Il raggiungimento e il mantenimento di un adeguato livello di qualità della vita è un diritto di tutti, e noi lavoriamo per disinnescare i meccanismi di esclusione sociale che spesso colpiscono persone disabili, anziani e giovani nelle maglie della povertà educativa.
  • Mission
    Da più di vent’anni lavoriamo per studiare e promuovere interventi mirati a contrastare fenomeni di povertà educativa ed esclusione sociale. Attraverso borse di studio e iniziative di assistenza aiutiamo a soddisfare bisogni espressi e inespressi studenti delle scuole superiori e universitari che si ritrovino ad affrontare gli studi all’interno di ambienti culturalmente depressi, e soggetti con disabilità lievi e delle loro famiglie. Dunque, potenziamento delle capacità di resilienza degli studenti e del loro rendimento scolastico, e miglioramento delle competenze sociali e relazionali dei soggetti disabili, anche attraverso l’inserimento lavorativo per incrementare i profili di mobilità educativa e sociale delle comunità e l’integrazione dei disabili nella società creando un ambiente consapevole dell’importanza dell’inclusività.
  • Diritto allo studio
    Noi della Fondazione Porfiri ci impegniamo a valorizzare e premiare il merito dei giovani studenti e dei talenti artistici. Dal 2015 la Fondazione eroga borse di studio in favore studenti meritevoli iscritti alle scuole del nostro territorio. Tra queste, il PREMIO PORFIRI, una Borsa di Studio per il merito scolastico e per i talenti che viene offerta dalla Fondazione ogni anno.
fondazione-porfiri-home-icon-hand
Da piĂą di 20 anni siamo impegnati nella nostra missione di supporto e tutela sociale e culturale attraverso iniziative e progetti di contrasto alla povertĂ  educativa e di assistenza ai disabili e agli anziani.

LA NOSTRA MISSION

I valori della Fondazione Porfiri


  • LA Fondazione Porfiri
    La Fondazione Porfiri nasce nel 1998 per la volontà della Professoressa Ileana Ottaviani di continuare l’opera filantropica intrapresa dai propri zii, Umberto ed Elisabetta Porfiri. Nel corso della loro vita, mossi da ideali di generosità, Umberto ed Elisabetta istituirono a proprie spese la casa di cura “Tosi” a Nettuno, e insieme ad Achille, fratello di Umberto, finanziarono la biblioteca “Giorgio Porfiri”. Inoltre, sovvenzionarono il padiglione di Oncologia dell’ospedale di Latina.
  • Arte per il sociale
    Crediamo fermamente nell’arte come mezzo di integrazione e sviluppo sociale. Da anni siamo partner e sostenitori di diversi Festival e numerosi eventi di musica, danza, teatro e Cultura. Tra i nostri progetti, spicca la nostra collaborazione con l’Associazione Shara Eventi D’Arte, iniziata nel 2017 per organizzare eventi di spettacolo e Cultura e la nostra partnership con il Festival di Solidarietà.
  • SolidarietĂ 
    Per sostenere la solidarietĂ  sociale, supportiamo progetti di associazioni, ONLUS e APS del territorio. In particolare, attraverso le nostre collaborazioni con i nostri partner, nel corso degli anni abbiamo offerto borse di studio a studenti meritevoli, erogato donazioni alle Scuole del territorio e lavorato a progetti assistenziali dedicati agli anziani.

SCOPRI DI PIĂš

fondazione-porfiri-home-mani

  • Vision
    La nostra vision è promuovere l’integrazione di tutti i membri della società, soprattutto di quelli che hanno più bisogno. Il raggiungimento e il mantenimento di un adeguato livello di qualità della vita è un diritto di tutti, e noi lavoriamo per disinnescare i meccanismi di esclusione sociale che spesso colpiscono persone disabili, anziani e giovani nelle maglie della povertà educativa.
  • Mission
    Da più di vent’anni lavoriamo per studiare e promuovere interventi mirati a contrastare fenomeni di povertà educativa ed esclusione sociale. Attraverso borse di studio e iniziative di assistenza aiutiamo a soddisfare bisogni espressi e inespressi studenti delle scuole superiori e universitari che si ritrovino ad affrontare gli studi all’interno di ambienti culturalmente depressi, e soggetti con disabilità lievi e delle loro famiglie. Dunque, potenziamento delle capacità di resilienza degli studenti e del loro rendimento scolastico, e miglioramento delle competenze sociali e relazionali dei soggetti disabili, anche attraverso l’inserimento lavorativo per incrementare i profili di mobilità educativa e sociale delle comunità e l’integrazione dei disabili nella società creando un ambiente consapevole dell’importanza dell’inclusività.
  • Diritto allo studio
    Noi della Fondazione Porfiri ci impegniamo a valorizzare e premiare il merito dei giovani studenti e dei talenti artistici. Dal 2015 la Fondazione eroga borse di studio in favore studenti meritevoli iscritti alle scuole del nostro territorio. Tra queste, il PREMIO PORFIRI, una Borsa di Studio per il merito scolastico e per i talenti che viene offerta dalla Fondazione ogni anno.
fondazione-porfiri-home-icon-hand
Da piĂą di 20 anni siamo impegnati nella nostra missione di supporto e tutela sociale e culturale attraverso iniziative e progetti di contrasto alla povertĂ  educativa e di assistenza ai disabili e agli anziani.

LA NOSTRA MISSION

I valori della Fondazione Porfiri


  • LA Fondazione Porfiri
    La Fondazione Porfiri nasce nel 1998 per la volontà della Professoressa Ileana Ottaviani di continuare l’opera filantropica intrapresa dai propri zii, Umberto ed Elisabetta Porfiri. Nel corso della loro vita, mossi da ideali di generosità, Umberto ed Elisabetta istituirono a proprie spese la casa di cura “Tosi” a Nettuno, e insieme ad Achille, fratello di Umberto, finanziarono la biblioteca “Giorgio Porfiri”. Inoltre, sovvenzionarono il padiglione di Oncologia dell’ospedale di Latina.
  • Arte per il sociale
    Crediamo fermamente nell’arte come mezzo di integrazione e sviluppo sociale. Da anni siamo partner e sostenitori di diversi Festival e numerosi eventi di musica, danza, teatro e Cultura. Tra i nostri progetti, spicca la nostra collaborazione con l’Associazione Shara Eventi D’Arte, iniziata nel 2017 per organizzare eventi di spettacolo e Cultura e la nostra partnership con il Festival di Solidarietà.
  • SolidarietĂ 
    Per sostenere la solidarietĂ  sociale, supportiamo progetti di associazioni, ONLUS e APS del territorio. In particolare, attraverso le nostre collaborazioni con i nostri partner, nel corso degli anni abbiamo offerto borse di studio a studenti meritevoli, erogato donazioni alle Scuole del territorio e lavorato a progetti assistenziali dedicati agli anziani.

fondazione-porfiri-home-mani

  • Vision
    La nostra vision è promuovere l’integrazione di tutti i membri della società, soprattutto di quelli che hanno più bisogno. Il raggiungimento e il mantenimento di un adeguato livello di qualità della vita è un diritto di tutti, e noi lavoriamo per disinnescare i meccanismi di esclusione sociale che spesso colpiscono persone disabili, anziani e giovani nelle maglie della povertà educativa.
  • Mission
    Da più di vent’anni lavoriamo per studiare e promuovere interventi mirati a contrastare fenomeni di povertà educativa ed esclusione sociale. Attraverso borse di studio e iniziative di assistenza aiutiamo a soddisfare bisogni espressi e inespressi studenti delle scuole superiori e universitari che si ritrovino ad affrontare gli studi all’interno di ambienti culturalmente depressi, e soggetti con disabilità lievi e delle loro famiglie. Dunque, potenziamento delle capacità di resilienza degli studenti e del loro rendimento scolastico, e miglioramento delle competenze sociali e relazionali dei soggetti disabili, anche attraverso l’inserimento lavorativo per incrementare i profili di mobilità educativa e sociale delle comunità e l’integrazione dei disabili nella società creando un ambiente consapevole dell’importanza dell’inclusività.
  • Diritto allo studio
    Noi della Fondazione Porfiri ci impegniamo a valorizzare e premiare il merito dei giovani studenti e dei talenti artistici. Dal 2015 la Fondazione eroga borse di studio in favore studenti meritevoli iscritti alle scuole del nostro territorio. Tra queste, il PREMIO PORFIRI, una Borsa di Studio per il merito scolastico e per i talenti che viene offerta dalla Fondazione ogni anno.

Fondazione Porfiri quando...

I giovani

hanno bisogno di assistenza nell’affrontare le sfide nei loro percorsi di istruzione soprattutto quelle legate alle difficoltà economiche.

I disabili

attraverso sport, arte e cultura hanno l’occasione di superare gli ostacoli e diventare esempi di integrazione.

Gli anziani

hanno bisogno di assistenza e supporto sia fisico che spirituale per affrontare la vita di tutti i giorni con serenitĂ .

L' arte

può diventare uno strumento per avanzare solidarietà ed integrazione sociale tra persone diverse.


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gli aggiornamenti sui progetti in programma

 

    Seguici sui social

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

    Ricevi gli aggiornamenti sui progetti in programma

     

    Seguici sui social