HOME

Fondazione Porfiri su Instagram

đź“– La solitudine dei numeri primi
✍🏻 Paolo GiordanoRomanzo di formazione, narra le vite parallele di Alice e Mattia attraverso le vicende spesso dolorose che ne segnano l'infanzia, l'adolescenza e l'età adulta.🎞 Dal romanzo è stato tratto l’omonimo film (2010), diretto da Saverio Costanzo#fondazioneporfiri #onlus #lettureconsigliate
Che cosa sono le città riservatarie?La legge 285/1997 istituiva un fondo nazionale infanzia e adolescenza (Fnia); inoltre ha stabilito che una parte dello stesso (30%) fosse riservata a 15 città, scelte in ragione della loro dimensione o per la presenza di particolari problematiche sul territorio.Le città indicate furono Venezia, Milano, Torino, Genova, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Bari, Brindisi, Taranto, Reggio Calabria, Catania, Palermo e Cagliari.Questo 30% (29milioni circa) rappresenta oggi l’unica parte del fondo ancora vigente; il restante 70% è confluito nel fondo nazionale per le politiche sociali di competenza di regioni e province autonome.#fondazioneporfiri #onlus #anzio #nettuno #roma #giovani #socialità #aggregazione #inclusione
Perché è necessario sensibilizzare l’educazione sessuale a scuola e in famiglia?Secondo un’indagine condotta dalla Fondazione PRO di Napoli emergono alcuni dati su cui è importante riflettere:👉🏻 8 adolescenti su 10 visitano siti porno ogni settimana;
👉🏻 1 su 4 ha rapporti non protetti;
👉🏻 il 65% degli intervistati ha dichiarato di non aver mai parlato di sessualità a scuola o in famiglia.Senza un’adeguata educazione sessuale, spesso, il primo approccio che i giovani hanno con il sesso è la pornografia. Ma con quali conseguenze?👉🏻 La finzione rischia di essere vista come reale, il che può portare i giovani e giovanissimi, ragazze e ragazzi, a soffrire di ansia da prestazione, impotenza o vergogna di sé.
👉🏻 Spesso viene rappresentato solo il punto di vista maschile, che rischia di essere interpretato dai ragazzi come universale, senza considerare il piacere femminile.Questo non vuol dire che è necessario abolire la pornografia; piuttosto, emerge l’urgenza di accompagnarla ad azioni - a scuola e in famiglia - che sensibilizzino sessualità e affettività.#fondazioneporfiri #onlus #educazionesessuale #affettività
Un punto di svolta nella storia della promozione delle politiche giovanili arriva sul finire degli anni Novanta con la legge 285/1997.Si tratta di un approccio innovativo, e l’attenzione viene spostata per la prima volta verso servizi ricreativi ed educativi per il tempo libero, andando al di fuori delle istituzioni scolastiche: si comprende dunque l’importanza delle attività extra scolastiche nel contrasto alla povertà educativa e per la lotta all’inclusione.Altri aspetti fondamentali della legge sono:👉🏻 creazione di presidi per la promozione dei progetti finanziati dal fondo dedicato;
👉🏻 requisiti di professionalità richiesti nella costruzione del servizio;
👉🏻 ruolo proattivo dei minori individuati non più come semplici fruitori del servizio, ma come agenti consapevoli e protagonisti di uno spazio loro funzionale.#fondazioneporfiri #onlus #anzio #nettuno #roma #giovani #socialità #aggregazione #inclusione
Alcuni dati di una ricercar condotta da Istat fa riflettere sul ruolo delle politiche giovanili nel nostro Paese.Secondo questa indagine, infatti, l’83% circa dei ragazzi tra i 14 e 17 anni sono poco soddisfatti del proprio tempo libero: un dato che pone un interrogativo sull’efficienza delle politiche giovanili e sulla loro storia.In Italia, infatti, dopo l’uscita dalla dittatura fascista, le istituzioni tendono ad astenersi dalle interferenze nell’organizzazione delle attività rivolte ai giovani. La situazione cambia nel corso degli anni Settanta e Ottanta, quando iniziano a nascere iniziative istituzionali a cui però manca un coordinamento nazionale: sono gli enti locali in collaborazione con il terzo settore a promuovere esperienze aggregative e servizi.#fondazioneporfiri #onlus #anzio #nettuno #roma #giovani #socialità #aggregazione #inclusione
Buon inizio settimana a tutti 🍀❤️#fondazioneporfiri #nettuno #anzio #roma #lazio #lunedí #quotes #motivationalquotes
đź’» The Man in High Castle
🎬 Frank Spotniz, 2015In seguito alla sconfitta degli Stati Uniti nella Seconda Guerra Mondiale, la Germania e il Giappone si scontrano in un conflitto senza esclusione di colpi, causando gravi conseguenze per entrambe le fazioni.#fondazioneporfiri #onlus #serietv #serietvconsigliate
Perché i centri giovanili sono così importanti?Investire in queste strutture permette di dare concretezza a politiche che rischiano di rimanere aleatorie in molteplici contesti, quali povertà educativa; abbandono scolastico; pari opportunità; disagio giovanile.A questa riflessione si aggiungano le proiezioni effettuate da diversi istituti di statistica: dopo la pandemia la povertà assoluta è e sarà in continuo aumento soprattutto tra i giovani.#fondazioneporfiri #onlus #anzio #nettuno #roma #giovani #socialità #aggregazione #inclusione #povertàeducativa
In Italia il 51% dei quindicenni é incapace di comprendere un testo: é quanto emerso dall'ultimo studio condotto da Save The Children.Un dato che rappresenta un problema non solo per il sistema dell'istruzione, ma anche per la tenuta democratica del Paese, perché i giovani di oggi saranno gli adulti del domani.Ad aggravare lo scenario, i dati sui giovani tra i 15 e i 29 anni: 1 su 5 risulta essere fuori da ogni percorso scolastico, di formazione o lavorativo.Claudio Tesauro, presidente di Save The Children Italia ha commentato: " In Italia esiste una crudele ingiustizia generazionale [...] Un bambino oggi ha il doppio delle probabilitá di vivere in povertà assoluta rispetto ad un adulti, il triplo delle probabilitá rispetto a chi ha più di 65 anni".#fondazioneporfiri #onlus #dispersionescolastica #istruzione #scuola
Come visto nei giorni precedenti, i centri di aggregazione giovanili soffrono dello stigma del pregiudizio e mai o quasi mai vengono sfruttati nelle loro effettive potenzialitĂ .Sarebbe quindi importante che i centri iniziassero a essere designati come un punto di riferimento di lungo termine nei territori, presentandosi come servizi strutturati e continuativi e dedicando ad essi
strategie politiche di lungo periodo.#fondazioneporfiri #onlus #anzio #nettuno #roma #giovani #socialitĂ  #aggregazione #inclusione
#povertĂ educativa
fondazione-porfiri-home-icon-hand
Da piĂą di 20 anni siamo impegnati nella nostra missione di supporto e tutela sociale e culturale attraverso iniziative e progetti di contrasto alla povertĂ  educativa e di assistenza ai disabili e agli anziani.

LA NOSTRA MISSION

I valori della Fondazione Porfiri


  • LA Fondazione Porfiri
    La Fondazione Porfiri nasce nel 1998 per la volontà della Professoressa Ileana Ottaviani di continuare l’opera filantropica intrapresa dai propri zii, Umberto ed Elisabetta Porfiri. Nel corso della loro vita, mossi da ideali di generosità, Umberto ed Elisabetta istituirono a proprie spese la casa di cura “Tosi” a Nettuno, e insieme ad Achille, fratello di Umberto, finanziarono la biblioteca “Giorgio Porfiri”. Inoltre, sovvenzionarono il padiglione di Oncologia dell’ospedale di Latina.
  • Arte per il sociale
    Crediamo fermamente nell’arte come mezzo di integrazione e sviluppo sociale. Da anni siamo partner e sostenitori di diversi Festival e numerosi eventi di musica, danza, teatro e Cultura. Tra i nostri progetti, spicca la nostra collaborazione con l’Associazione Shara Eventi D’Arte, iniziata nel 2017 per organizzare eventi di spettacolo e Cultura e la nostra partnership con il Festival di Solidarietà.
  • SolidarietĂ 
    Per sostenere la solidarietĂ  sociale, supportiamo progetti di associazioni, ONLUS e APS del territorio. In particolare, attraverso le nostre collaborazioni con i nostri partner, nel corso degli anni abbiamo offerto borse di studio a studenti meritevoli, erogato donazioni alle Scuole del territorio e lavorato a progetti assistenziali dedicati agli anziani.

SCOPRI DI PIĂš

fondazione-porfiri-home-mani

  • Vision
    La nostra vision è promuovere l’integrazione di tutti i membri della società, soprattutto di quelli che hanno più bisogno. Il raggiungimento e il mantenimento di un adeguato livello di qualità della vita è un diritto di tutti, e noi lavoriamo per disinnescare i meccanismi di esclusione sociale che spesso colpiscono persone disabili, anziani e giovani nelle maglie della povertà educativa.
  • Mission
    Da più di vent’anni lavoriamo per studiare e promuovere interventi mirati a contrastare fenomeni di povertà educativa ed esclusione sociale. Attraverso borse di studio e iniziative di assistenza aiutiamo a soddisfare bisogni espressi e inespressi studenti delle scuole superiori e universitari che si ritrovino ad affrontare gli studi all’interno di ambienti culturalmente depressi, e soggetti con disabilità lievi e delle loro famiglie. Dunque, potenziamento delle capacità di resilienza degli studenti e del loro rendimento scolastico, e miglioramento delle competenze sociali e relazionali dei soggetti disabili, anche attraverso l’inserimento lavorativo per incrementare i profili di mobilità educativa e sociale delle comunità e l’integrazione dei disabili nella società creando un ambiente consapevole dell’importanza dell’inclusività.
  • Diritto allo studio
    Noi della Fondazione Porfiri ci impegniamo a valorizzare e premiare il merito dei giovani studenti e dei talenti artistici. Dal 2015 la Fondazione eroga borse di studio in favore studenti meritevoli iscritti alle scuole del nostro territorio. Tra queste, il PREMIO PORFIRI, una Borsa di Studio per il merito scolastico e per i talenti che viene offerta dalla Fondazione ogni anno.
fondazione-porfiri-home-icon-hand
Da piĂą di 20 anni siamo impegnati nella nostra missione di supporto e tutela sociale e culturale attraverso iniziative e progetti di contrasto alla povertĂ  educativa e di assistenza ai disabili e agli anziani.

LA NOSTRA MISSION

I valori della Fondazione Porfiri


  • LA Fondazione Porfiri
    La Fondazione Porfiri nasce nel 1998 per la volontà della Professoressa Ileana Ottaviani di continuare l’opera filantropica intrapresa dai propri zii, Umberto ed Elisabetta Porfiri. Nel corso della loro vita, mossi da ideali di generosità, Umberto ed Elisabetta istituirono a proprie spese la casa di cura “Tosi” a Nettuno, e insieme ad Achille, fratello di Umberto, finanziarono la biblioteca “Giorgio Porfiri”. Inoltre, sovvenzionarono il padiglione di Oncologia dell’ospedale di Latina.
  • Arte per il sociale
    Crediamo fermamente nell’arte come mezzo di integrazione e sviluppo sociale. Da anni siamo partner e sostenitori di diversi Festival e numerosi eventi di musica, danza, teatro e Cultura. Tra i nostri progetti, spicca la nostra collaborazione con l’Associazione Shara Eventi D’Arte, iniziata nel 2017 per organizzare eventi di spettacolo e Cultura e la nostra partnership con il Festival di Solidarietà.
  • SolidarietĂ 
    Per sostenere la solidarietĂ  sociale, supportiamo progetti di associazioni, ONLUS e APS del territorio. In particolare, attraverso le nostre collaborazioni con i nostri partner, nel corso degli anni abbiamo offerto borse di studio a studenti meritevoli, erogato donazioni alle Scuole del territorio e lavorato a progetti assistenziali dedicati agli anziani.

SCOPRI DI PIĂš

fondazione-porfiri-home-mani

  • Vision
    La nostra vision è promuovere l’integrazione di tutti i membri della società, soprattutto di quelli che hanno più bisogno. Il raggiungimento e il mantenimento di un adeguato livello di qualità della vita è un diritto di tutti, e noi lavoriamo per disinnescare i meccanismi di esclusione sociale che spesso colpiscono persone disabili, anziani e giovani nelle maglie della povertà educativa.
  • Mission
    Da più di vent’anni lavoriamo per studiare e promuovere interventi mirati a contrastare fenomeni di povertà educativa ed esclusione sociale. Attraverso borse di studio e iniziative di assistenza aiutiamo a soddisfare bisogni espressi e inespressi studenti delle scuole superiori e universitari che si ritrovino ad affrontare gli studi all’interno di ambienti culturalmente depressi, e soggetti con disabilità lievi e delle loro famiglie. Dunque, potenziamento delle capacità di resilienza degli studenti e del loro rendimento scolastico, e miglioramento delle competenze sociali e relazionali dei soggetti disabili, anche attraverso l’inserimento lavorativo per incrementare i profili di mobilità educativa e sociale delle comunità e l’integrazione dei disabili nella società creando un ambiente consapevole dell’importanza dell’inclusività.
  • Diritto allo studio
    Noi della Fondazione Porfiri ci impegniamo a valorizzare e premiare il merito dei giovani studenti e dei talenti artistici. Dal 2015 la Fondazione eroga borse di studio in favore studenti meritevoli iscritti alle scuole del nostro territorio. Tra queste, il PREMIO PORFIRI, una Borsa di Studio per il merito scolastico e per i talenti che viene offerta dalla Fondazione ogni anno.
fondazione-porfiri-home-icon-hand
Da piĂą di 20 anni siamo impegnati nella nostra missione di supporto e tutela sociale e culturale attraverso iniziative e progetti di contrasto alla povertĂ  educativa e di assistenza ai disabili e agli anziani.

LA NOSTRA MISSION

I valori della Fondazione Porfiri


  • LA Fondazione Porfiri
    La Fondazione Porfiri nasce nel 1998 per la volontà della Professoressa Ileana Ottaviani di continuare l’opera filantropica intrapresa dai propri zii, Umberto ed Elisabetta Porfiri. Nel corso della loro vita, mossi da ideali di generosità, Umberto ed Elisabetta istituirono a proprie spese la casa di cura “Tosi” a Nettuno, e insieme ad Achille, fratello di Umberto, finanziarono la biblioteca “Giorgio Porfiri”. Inoltre, sovvenzionarono il padiglione di Oncologia dell’ospedale di Latina.
  • Arte per il sociale
    Crediamo fermamente nell’arte come mezzo di integrazione e sviluppo sociale. Da anni siamo partner e sostenitori di diversi Festival e numerosi eventi di musica, danza, teatro e Cultura. Tra i nostri progetti, spicca la nostra collaborazione con l’Associazione Shara Eventi D’Arte, iniziata nel 2017 per organizzare eventi di spettacolo e Cultura e la nostra partnership con il Festival di Solidarietà.
  • SolidarietĂ 
    Per sostenere la solidarietĂ  sociale, supportiamo progetti di associazioni, ONLUS e APS del territorio. In particolare, attraverso le nostre collaborazioni con i nostri partner, nel corso degli anni abbiamo offerto borse di studio a studenti meritevoli, erogato donazioni alle Scuole del territorio e lavorato a progetti assistenziali dedicati agli anziani.

fondazione-porfiri-home-mani

  • Vision
    La nostra vision è promuovere l’integrazione di tutti i membri della società, soprattutto di quelli che hanno più bisogno. Il raggiungimento e il mantenimento di un adeguato livello di qualità della vita è un diritto di tutti, e noi lavoriamo per disinnescare i meccanismi di esclusione sociale che spesso colpiscono persone disabili, anziani e giovani nelle maglie della povertà educativa.
  • Mission
    Da più di vent’anni lavoriamo per studiare e promuovere interventi mirati a contrastare fenomeni di povertà educativa ed esclusione sociale. Attraverso borse di studio e iniziative di assistenza aiutiamo a soddisfare bisogni espressi e inespressi studenti delle scuole superiori e universitari che si ritrovino ad affrontare gli studi all’interno di ambienti culturalmente depressi, e soggetti con disabilità lievi e delle loro famiglie. Dunque, potenziamento delle capacità di resilienza degli studenti e del loro rendimento scolastico, e miglioramento delle competenze sociali e relazionali dei soggetti disabili, anche attraverso l’inserimento lavorativo per incrementare i profili di mobilità educativa e sociale delle comunità e l’integrazione dei disabili nella società creando un ambiente consapevole dell’importanza dell’inclusività.
  • Diritto allo studio
    Noi della Fondazione Porfiri ci impegniamo a valorizzare e premiare il merito dei giovani studenti e dei talenti artistici. Dal 2015 la Fondazione eroga borse di studio in favore studenti meritevoli iscritti alle scuole del nostro territorio. Tra queste, il PREMIO PORFIRI, una Borsa di Studio per il merito scolastico e per i talenti che viene offerta dalla Fondazione ogni anno.

Fondazione Porfiri quando...

I giovani

hanno bisogno di assistenza nell’affrontare le sfide nei loro percorsi di istruzione soprattutto quelle legate alle difficoltà economiche.

I disabili

attraverso sport, arte e cultura hanno l’occasione di superare gli ostacoli e diventare esempi di integrazione.

Gli anziani

hanno bisogno di assistenza e supporto sia fisico che spirituale per affrontare la vita di tutti i giorni con serenitĂ .

L' arte

può diventare uno strumento per avanzare solidarietà ed integrazione sociale tra persone diverse.


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gli aggiornamenti sui progetti in programma

 

    Seguici sui social

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

    Ricevi gli aggiornamenti sui progetti in programma

     

    Seguici sui social