HOME

Fondazione Porfiri su Instagram

Buon inizio settimana a tutti 🍀❤️#fondazioneporfiri #nettuno #anzio #roma #lazio #lunedí #quotes #motivationalquotes
📖 Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte
✍🏻 Mark HaddonChristopher è un quindicenne colpito dal morbo di Asperger, una forma di autismo. Ha una mente straordinariamente allenata alla matematica ma assolutamente non avvezza ai rapporti umani: odia il giallo, il marrone e l'essere sfiorato. Ama gli schemi, gli elenchi e la deduzione logica. Non è mai andato più in là del negozio dietro l'angolo, ma quando scopre il cane della vicina trafitto da un forcone capisce di trovarsi di fronte a uno di quei misteri che il suo eroe, Sherlock Holmes, era così bravo a risolvere. Inizia così a indagare...#fondazioneporfiri #onlus #nettuno #roma #lettureconsigliate
Secondo uno studio condotto da Ocse, il livello di istruzione incide sempre di più sul livello di occupazione. Se già il dato sembrava evidente dopo la prima recessione economica del 2008, dopo la pandemia la tendenza sembra confermarsi.Tra il 2019 e il 2020, in seguito all’emergenza, il tasso di occupazione è calato per tutti, specialmente per i giovani. Ma se tra i 30-34enni con titoli di studio più elevati il calo è stato di pochi decimi, di oltre 3 punti è sceso invece tra i coetanei con al massimo un titolo secondario inferiore.#fondazioneporfiri #onlus #roma #nettuno #giovani #occupazione
Come influisce il contesto socioeconomico nell’apprendimento degli studenti e nel fenomeno del learning loss?Come succede nel complesso nel fenomeno della povertà educativa, i ragazzi più fragili dal punto di vista socioeconomico sarebbero più soggetti alla perdita di competenze in seguito a una lunga interruzione della frequenza scolastica.Una spiegazione in merito a questa condizione è stata data dalla cosiddetta “teoria del rubinetto”, secondo cui durante l’anno scolastico tutti gli studenti, indipendentemente dalla propria estrazione sociale, possono attingere dal rubinetto delle risorse messo a disposizione dalla Scuola e compiere passi in avanti nella propria educazione; durante l’estate, il progresso nell’apprendimento legato alla disponibilità di opportunità offerte dalla scuola si interrompe, e per gli studenti provenienti da contesti svantaggiati è più difficile attingere a libri e altre risorse educative, mentre gli studenti con redditi elevati non soffrono la carenza di risorse finanziarie e di capitale umano.#fondazioneporfiri #onlus #roma #anzio #nettuno #istruzione #scuola #learningloss
Buon inizio settimana a tutti 🍀❤️#fondazioneporfiri #nettuno #anzio #roma #lazio #lunedí #quotes #motivationalquotes
Come visto, negli Stati Uniti il fenomeno del learning loss è un fenomeno molto indagato. Ma a che cosa hanno condotto le ricerche?Dagli studi emerge che:👉🏻 in media gli studenti perdono l’equivalente di un mese di apprendimento durante i mesi estivi rispetto ai livelli raggiunti nei test di primavera;
👉🏻 l’effetto della pausa estiva ha effetti più evidenti per la matematica;
👉🏻 la componente socioeconomica influisce sui risultati conseguiti. Gli studenti appartenenti alla classe media tendono a migliorare il proprio livello di lettura rispetto a quello posseduto prima della pausa estiva, mentre gli studenti delle classi inferiori perdono competenza.#fondazioneporfiri #onlus #roma #anzio #nettuno #istruzione #scuola #learningloss
È successo che un venditore ambulante di origini nigeriane, Alika Ogorchukwu, pare abbia fatto degli apprezzamenti ad una donna. Ed è successo che il fidanzato della donna in questione l’abbia allora massacrato di botte, fino a farlo morire.Tutto questo è accaduto in pieno giorno, in pieno centro a Civitanova Marche. Tutto questo è accaduto nell’indifferenza dei passanti, che non sono intervenuti, che hanno preferito filmare il massacro con lo smartphone.Le mani sporche di sangue le ha lui, l’assassino, un operaio 32enne di origini salernitane. Ma le mani sporche di quel sangue le hanno anche i presenti, che sono rimasti a guardare.Che cosa siamo diventati? Una domanda a cui è difficile rispondere, una domanda le cui risposte fanno paura. Fanno paura perché un uomo ha deliberatamente massacrato un altro uomo per un apprezzamento fatto ad una donna, come se quella donna fosse sua proprietà. Fanno paura perché rispondono alla parola “razzismo”. Fanno paura perché sono alimentate dalla parte più nera della classe politica del nostro Paese, che con i suoi discorsi intrisi di odio lo legittimano, questo razzismo.E fanno paura perché Alika è morto nell’indifferenza. Ma noi non possiamo restarlo.#fondazioneporfiri #razzismo #politica
Che cos’è il learning loss?Il termine learning loss definisce un divario di competenze e conoscenze tra i livelli registrati precedentemente a un’interruzione scolastica e gli esiti di apprendimento degli allievi dopo lunghi periodi di vacanza, come ad esempio la pausa estiva.Nel nostro Paese non è un settore molto studiato, ma negli Stati Uniti è un fenomeno oggetto di ricerca. Tali ricerche hanno individuato una correlazione tra la perdita di apprendimento e alcuni fattori quali:1) età e grado scolare;
2) materia;
3) reddito famigliare e stato socioeconomico.#fondazioneporfiri #onlus #roma #anzio #nettuno #istruzione #scuola #learningloss
Chi sono gli studenti che rimangono indietro?Attraverso l’indice ESCS, parametro utilizzato a livello internazionale, emerge che la dispersione scolastica implicita è aumentata maggiormente tra gli studenti che provengono da ambienti meno avvantaggiati.Se nel 2019 il 7,3% degli studenti con un ESCS sotto la media è uscito dalla scuola senza le competenze minime richieste, nel 2021 questo fenomeno è aumentato di 5 punti percentuali, arrivando al 12,3%.#fondazioneporfiri #onlus #roma #anzio #nettuno #istruzione #scuola #abbandonoscolastico
Se negli ultimi anni sembrava registrarsi un lieve miglioramento nei tassi di dispersione scolastica per il nostro Paese, con l’arrivo della pandemia la situazione è nuovamente peggiorata.Analizzando i dati delle prove INVALSI si osserva infatti che nel 2021 il 9,5% degli studenti ha terminato la scuola secondaria di secondo grado con competenze di base decisamente inadeguate.Crescono anche le differenze a livello territoriale:👉🏻 nel Nord si registra un 2,6% di dispersione implicita;
👉🏻 nel Centro si registra un 8.8% di dispersione implicita;
👉🏻 nel Mezzogiorno si arriva al 14,8%.#fondazioneporfiri #onlus #roma #anzio #nettuno #istruzione #scuola #abbandonoscolastico
fondazione-porfiri-home-icon-hand
Da più di 20 anni siamo impegnati nella nostra missione di supporto e tutela sociale e culturale attraverso iniziative e progetti di contrasto alla povertà educativa e di assistenza ai disabili e agli anziani.

LA NOSTRA MISSION

I valori della Fondazione Porfiri


  • LA Fondazione Porfiri
    La Fondazione Porfiri nasce nel 1998 per la volontà della Professoressa Ileana Ottaviani di continuare l’opera filantropica intrapresa dai propri zii, Umberto ed Elisabetta Porfiri. Nel corso della loro vita, mossi da ideali di generosità, Umberto ed Elisabetta istituirono a proprie spese la casa di cura “Tosi” a Nettuno, e insieme ad Achille, fratello di Umberto, finanziarono la biblioteca “Giorgio Porfiri”. Inoltre, sovvenzionarono il padiglione di Oncologia dell’ospedale di Latina.
  • Arte per il sociale
    Crediamo fermamente nell’arte come mezzo di integrazione e sviluppo sociale. Da anni siamo partner e sostenitori di diversi Festival e numerosi eventi di musica, danza, teatro e Cultura. Tra i nostri progetti, spicca la nostra collaborazione con l’Associazione Shara Eventi D’Arte, iniziata nel 2017 per organizzare eventi di spettacolo e Cultura e la nostra partnership con il Festival di Solidarietà.
  • Solidarietà
    Per sostenere la solidarietà sociale, supportiamo progetti di associazioni, ONLUS e APS del territorio. In particolare, attraverso le nostre collaborazioni con i nostri partner, nel corso degli anni abbiamo offerto borse di studio a studenti meritevoli, erogato donazioni alle Scuole del territorio e lavorato a progetti assistenziali dedicati agli anziani.

SCOPRI DI PIÚ

fondazione-porfiri-home-mani

  • Vision
    La nostra vision è promuovere l’integrazione di tutti i membri della società, soprattutto di quelli che hanno più bisogno. Il raggiungimento e il mantenimento di un adeguato livello di qualità della vita è un diritto di tutti, e noi lavoriamo per disinnescare i meccanismi di esclusione sociale che spesso colpiscono persone disabili, anziani e giovani nelle maglie della povertà educativa.
  • Mission
    Da più di vent’anni lavoriamo per studiare e promuovere interventi mirati a contrastare fenomeni di povertà educativa ed esclusione sociale. Attraverso borse di studio e iniziative di assistenza aiutiamo a soddisfare bisogni espressi e inespressi studenti delle scuole superiori e universitari che si ritrovino ad affrontare gli studi all’interno di ambienti culturalmente depressi, e soggetti con disabilità lievi e delle loro famiglie. Dunque, potenziamento delle capacità di resilienza degli studenti e del loro rendimento scolastico, e miglioramento delle competenze sociali e relazionali dei soggetti disabili, anche attraverso l’inserimento lavorativo per incrementare i profili di mobilità educativa e sociale delle comunità e l’integrazione dei disabili nella società creando un ambiente consapevole dell’importanza dell’inclusività.
  • Diritto allo studio
    Noi della Fondazione Porfiri ci impegniamo a valorizzare e premiare il merito dei giovani studenti e dei talenti artistici. Dal 2015 la Fondazione eroga borse di studio in favore studenti meritevoli iscritti alle scuole del nostro territorio. Tra queste, il PREMIO PORFIRI, una Borsa di Studio per il merito scolastico e per i talenti che viene offerta dalla Fondazione ogni anno.
fondazione-porfiri-home-icon-hand
Da più di 20 anni siamo impegnati nella nostra missione di supporto e tutela sociale e culturale attraverso iniziative e progetti di contrasto alla povertà educativa e di assistenza ai disabili e agli anziani.

LA NOSTRA MISSION

I valori della Fondazione Porfiri


  • LA Fondazione Porfiri
    La Fondazione Porfiri nasce nel 1998 per la volontà della Professoressa Ileana Ottaviani di continuare l’opera filantropica intrapresa dai propri zii, Umberto ed Elisabetta Porfiri. Nel corso della loro vita, mossi da ideali di generosità, Umberto ed Elisabetta istituirono a proprie spese la casa di cura “Tosi” a Nettuno, e insieme ad Achille, fratello di Umberto, finanziarono la biblioteca “Giorgio Porfiri”. Inoltre, sovvenzionarono il padiglione di Oncologia dell’ospedale di Latina.
  • Arte per il sociale
    Crediamo fermamente nell’arte come mezzo di integrazione e sviluppo sociale. Da anni siamo partner e sostenitori di diversi Festival e numerosi eventi di musica, danza, teatro e Cultura. Tra i nostri progetti, spicca la nostra collaborazione con l’Associazione Shara Eventi D’Arte, iniziata nel 2017 per organizzare eventi di spettacolo e Cultura e la nostra partnership con il Festival di Solidarietà.
  • Solidarietà
    Per sostenere la solidarietà sociale, supportiamo progetti di associazioni, ONLUS e APS del territorio. In particolare, attraverso le nostre collaborazioni con i nostri partner, nel corso degli anni abbiamo offerto borse di studio a studenti meritevoli, erogato donazioni alle Scuole del territorio e lavorato a progetti assistenziali dedicati agli anziani.

SCOPRI DI PIÚ

fondazione-porfiri-home-mani

  • Vision
    La nostra vision è promuovere l’integrazione di tutti i membri della società, soprattutto di quelli che hanno più bisogno. Il raggiungimento e il mantenimento di un adeguato livello di qualità della vita è un diritto di tutti, e noi lavoriamo per disinnescare i meccanismi di esclusione sociale che spesso colpiscono persone disabili, anziani e giovani nelle maglie della povertà educativa.
  • Mission
    Da più di vent’anni lavoriamo per studiare e promuovere interventi mirati a contrastare fenomeni di povertà educativa ed esclusione sociale. Attraverso borse di studio e iniziative di assistenza aiutiamo a soddisfare bisogni espressi e inespressi studenti delle scuole superiori e universitari che si ritrovino ad affrontare gli studi all’interno di ambienti culturalmente depressi, e soggetti con disabilità lievi e delle loro famiglie. Dunque, potenziamento delle capacità di resilienza degli studenti e del loro rendimento scolastico, e miglioramento delle competenze sociali e relazionali dei soggetti disabili, anche attraverso l’inserimento lavorativo per incrementare i profili di mobilità educativa e sociale delle comunità e l’integrazione dei disabili nella società creando un ambiente consapevole dell’importanza dell’inclusività.
  • Diritto allo studio
    Noi della Fondazione Porfiri ci impegniamo a valorizzare e premiare il merito dei giovani studenti e dei talenti artistici. Dal 2015 la Fondazione eroga borse di studio in favore studenti meritevoli iscritti alle scuole del nostro territorio. Tra queste, il PREMIO PORFIRI, una Borsa di Studio per il merito scolastico e per i talenti che viene offerta dalla Fondazione ogni anno.
fondazione-porfiri-home-icon-hand
Da più di 20 anni siamo impegnati nella nostra missione di supporto e tutela sociale e culturale attraverso iniziative e progetti di contrasto alla povertà educativa e di assistenza ai disabili e agli anziani.

LA NOSTRA MISSION

I valori della Fondazione Porfiri


  • LA Fondazione Porfiri
    La Fondazione Porfiri nasce nel 1998 per la volontà della Professoressa Ileana Ottaviani di continuare l’opera filantropica intrapresa dai propri zii, Umberto ed Elisabetta Porfiri. Nel corso della loro vita, mossi da ideali di generosità, Umberto ed Elisabetta istituirono a proprie spese la casa di cura “Tosi” a Nettuno, e insieme ad Achille, fratello di Umberto, finanziarono la biblioteca “Giorgio Porfiri”. Inoltre, sovvenzionarono il padiglione di Oncologia dell’ospedale di Latina.
  • Arte per il sociale
    Crediamo fermamente nell’arte come mezzo di integrazione e sviluppo sociale. Da anni siamo partner e sostenitori di diversi Festival e numerosi eventi di musica, danza, teatro e Cultura. Tra i nostri progetti, spicca la nostra collaborazione con l’Associazione Shara Eventi D’Arte, iniziata nel 2017 per organizzare eventi di spettacolo e Cultura e la nostra partnership con il Festival di Solidarietà.
  • Solidarietà
    Per sostenere la solidarietà sociale, supportiamo progetti di associazioni, ONLUS e APS del territorio. In particolare, attraverso le nostre collaborazioni con i nostri partner, nel corso degli anni abbiamo offerto borse di studio a studenti meritevoli, erogato donazioni alle Scuole del territorio e lavorato a progetti assistenziali dedicati agli anziani.

fondazione-porfiri-home-mani

  • Vision
    La nostra vision è promuovere l’integrazione di tutti i membri della società, soprattutto di quelli che hanno più bisogno. Il raggiungimento e il mantenimento di un adeguato livello di qualità della vita è un diritto di tutti, e noi lavoriamo per disinnescare i meccanismi di esclusione sociale che spesso colpiscono persone disabili, anziani e giovani nelle maglie della povertà educativa.
  • Mission
    Da più di vent’anni lavoriamo per studiare e promuovere interventi mirati a contrastare fenomeni di povertà educativa ed esclusione sociale. Attraverso borse di studio e iniziative di assistenza aiutiamo a soddisfare bisogni espressi e inespressi studenti delle scuole superiori e universitari che si ritrovino ad affrontare gli studi all’interno di ambienti culturalmente depressi, e soggetti con disabilità lievi e delle loro famiglie. Dunque, potenziamento delle capacità di resilienza degli studenti e del loro rendimento scolastico, e miglioramento delle competenze sociali e relazionali dei soggetti disabili, anche attraverso l’inserimento lavorativo per incrementare i profili di mobilità educativa e sociale delle comunità e l’integrazione dei disabili nella società creando un ambiente consapevole dell’importanza dell’inclusività.
  • Diritto allo studio
    Noi della Fondazione Porfiri ci impegniamo a valorizzare e premiare il merito dei giovani studenti e dei talenti artistici. Dal 2015 la Fondazione eroga borse di studio in favore studenti meritevoli iscritti alle scuole del nostro territorio. Tra queste, il PREMIO PORFIRI, una Borsa di Studio per il merito scolastico e per i talenti che viene offerta dalla Fondazione ogni anno.

Fondazione Porfiri quando...

I giovani

hanno bisogno di assistenza nell’affrontare le sfide nei loro percorsi di istruzione soprattutto quelle legate alle difficoltà economiche.

I disabili

attraverso sport, arte e cultura hanno l’occasione di superare gli ostacoli e diventare esempi di integrazione.

Gli anziani

hanno bisogno di assistenza e supporto sia fisico che spirituale per affrontare la vita di tutti i giorni con serenità.

L' arte

può diventare uno strumento per avanzare solidarietà ed integrazione sociale tra persone diverse.


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gli aggiornamenti sui progetti in programma

 

    Seguici sui social

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

    Ricevi gli aggiornamenti sui progetti in programma

     

    Seguici sui social